241459928_4026268754151898_6132265343339414755_n.jpg

L'associazione artistica mq18kunstplatz è stata fondata nel 2018 con l'obiettivo di fondare un collettivo artistico transfrontaliero che considera l'apprendimento reciproco, l'apertura, le molteplici prospettive e la condivisione come valori fondamentali, crea nuove modalità creative di scambio e sviluppa forme innovative per presentare l'arte in tutte le sue la diversità la rende accessibile a TUTTI.
 
Questo viene messo in pratica con il progetto escursionistico IDENTITIES. Artisti provenienti da Romania, Germania e Italia si sono occupati di IDENTITY nel 2020, mq18kunstplatz ha curato il primo festival a Monaco di Baviera: 3 giorni di musica, performance, scultura, fotografia, disegni, arte concettuale, installazione comprensiva di programma di supporto (visite guidate, workshop, musica dal vivo) accesso senza barriere e gratuito per tutti - nello spazio reale e online.  2021-23 IDENTITA 'in viaggio. Il festival sarà rimesso in scena, ampliato e modificato da curatori e artisti locali; sempre anche online.

La mostra d'arte contemporanea "OASIS. GREEN IDENTITY", organizzata da Avantpost Group, in collaborazione con l'Università di Scienze Agrarie Timisoara e l'Associazione Timisoara 2021 - Capitale Europea della Cultura, a cura di Maria Orosan-Telea, riunisce artisti di Timisoara in collaborazione con rappresentanti di mq18 Kunstplatz München Platform e il collettivo Invible Block Leeds.

Utilizzando nuovi approcci, gli artisti propongono un nuovo concetto sperimentale in uno spazio alternativo a Stațiunea Tinerilor Naturaliști, che appartiene all'Università di Scienze Agrarie di Timisoara.
  La mostra aprirà venerdì 17 settembre alle 18:00.

"Il progetto mette in discussione il rapporto tra l'ambiente antropico e l'ambiente naturale, l'urbanizzazione accelerata e il crescente squilibrio tra le aree edificate e gli spazi verdi all'interno delle città. Oasis, Green Identity mira ad affrontare questi problemi attraverso la presenza di artisti che riflettono quel lavoro con lo spazio, gli oggetti e le nuove tecnologie dei media che costruiscono discorsi coerenti in relazione a dove e quando integreranno le loro strutture concettuali e materiali.Gli interventi evidenziano uno spazio verde nella parte orientale della città di Timisoara, uno spazio che attraversa sorpreso da la diversità della tipologia dei paesaggi naturali a cui si aggiunge. La giovane località naturalistica appartiene all'Università di Scienze Agrarie di Timisoara ed è anche parco dendriologico, foresta di salcami, giardino comunale, zona laghetto e laboratori"

Dal 17 settembre al 17 ottobre, lo Stadtgarten diventerà un luogo di incontro tra artisti e pubblico attraverso picnic e weekend d'arte, visite guidate, presentazioni, workshop e talk/passeggiate con gli artisti.
 
Il programma dettagliato per ogni fine settimana è disponibile qui: https://avantpost.ro/

Gli artisti:
Grupul Avanpost  -  Aura Bălănescu, Ciprian Chirileanu, Cosmin Haias, 13m10j, Livia Mateias, Liliana Mercioiu Popa, Sorin Oncu, Renée Renard, Petrică Štefan, Bogdan Tomşa, Miki Velciov.

mq18 spazio artistico Monaco di Baviera
Andreas Bean Stengel,
Massimo Fiorito,
Patrizia Linke
 
co-curatrice Narcisa Fluturel


Gregge invisibile di Colectivul Leeds
co-curatrice Catherine Baxendale

Weekend Picnic e Arte

17 SETTEMBRE 10:00 – 19 SETTEMBRE 19:00


OASI ESPOSITIVA. IDENTITÀ VERDE


Programma del fine settimana


17 settembre

18:00 Inaugurazione Mostra / Intervento del Curatore Maria Orosan-Telea


18 settembre

15:00 Visita Guidata / Maria Orosan-Telea 

17:00 Piattaforma MQ18 Monaco di Baviera / Co-curatore Talk Narcisa Fluturel


19 settembre

15:00 Visita guidata / Maria Orosan-Telea

17:00 Collettiva Invisible Flock Leeds / Artist Talks